Caratteristiche

Oggi la gestione e la modifica delle configurazioni di rete devono essere stabili, sicure e scalabili, riducendo al minimo la possibilità di generare errori e offrendo una visibilità completa di tutto il processo di cambiamento. Net LineDancer offre robuste funzionalità di gestione della configurazione che permettono realizzare tutto ciò e molto altro! Utilizzare i seguenti link per esplorare le caratteristiche principali di Net LineDancer!


・ Start-Up Wizard (v13.08)  ・ Draft Configurations (v13.08) 
・ Change Adviser (v13.08)  ・ Tera Term Integration (v13.08) 
・ Terminal Proxy (v12.03) ・ SmartChange (v10.10)
・ Smart-Bridge (v11.04) - Option ・ Zero-Touch (v10.01) - Option
・ Custom Device Field (v11.04) ・ User Authority (v11.04)
・ Compliance Check (v12.03) ・ Configuration Mismatch (v10.10)
・ Integration with SNMPc (v10.10) ・ Advanced Device Search (v11.04)
・ Inventory Management ・ Configuration Diff
・ Disaster Recovery ・ Change IOS Password
・ Job History ・ Command Runner


 
Start-Up Wizard  
Net LineDancer Start-Up Wizard

Il nuovo Start-Up Wizard è molto semplice da usare e ci sono solo tre passi: Aggiungi periferiche, impostare privilegi e convalidare il Backup. Ora siete pronti per iniziare la gestione della configurazione.

 
Back to Top
 
Draft Configurations  
Net LineDancer Draft Configurations Feature

Supporto per la creazione di draft di configurazione utilizzando le configurazioni dei dispositivi esistenti, o l'importazione da file di testo. I progetti di configurazioni possono essere modificati direttamente e possono quindi essere applicati ai dispositivi (sia in esecuzione o configurazione di avvio). I draft possono anche essere confrontati con le configurazioni esistenti per verificare che solo le parti vogliamo cambiare siano interessate ai cambiamenti.

 
Back to Top



 
Change Adviser  
Net LineDancer Change Adviser Feature

Questa è una nuova caratteristica unica nel settore. Il Change Advisor può lavorare con le configurazioni esistenti o con configurazioni draf.tUtilizzando il Change Advisor, e confrontando la configurazione attuale con la configurazione precedente, il Change Advisor genera l'elenco dei comandi necessari per eseguire il rollback della configurazione , lasciando le password invariate.

 
Back to Top



 
Tera Term Integration  
Net LineDancer Tera Term Integration

Questa funzione è molto piccola ma molto utile. Lavorando di concerto con la funzionalità Terminal Proxy, che permette il login automatico ai dispositivi e la cattura di sessioni terminal, abbiamo aggiunto la possibilità attraverso un semplice click destro su uno dei dispositivi dell'inventario e aprire una sessione Tera Term sul dispositivo - eseguendo il login automatico. Come Tera Term è solo per Windows, la stessa integrazione è prevista per Mac OS X usando l'OS X del built-in SSH.

 
Back to Top



 
Terminal Proxy - Automatic Login
Net LineDancer Terminal Proxy Feature

Terminal Proxy consente l'uso di SSH in netLD, consentendo di "saltare" nei dispositivi presenti nell' inventario effettuando login automatico e la registrazione completa della sessione. Tutto quello che il tecnico vede o digita, viene registrato, indicizzato e può essere ricercato. Questa funzione è talmente utile che non appena l'abbiamo attivata abbiamo smesso di collegarci ai device direttamente

 

Con il beneficio collaterale che tutto viene registrato così gli errori sono facilmente individuabili. Naturalmente, le configurazioni vengono acquisiti automaticamente appena il tecnico disconnette.

Net LineDancer Terminal Proxy Feature
 
Back to Top



 
SmartChange
Net LineDancer Smart Change

Modelli SmartChange sono creati attraverso un interfaccia punta e clicca, supportando valori unici per ciascun device, consentendo di importare valori da file Excel. Non solo è disponibile la storia dei cambi delle singole configurazioni, ma anche la storia di tutti i comandi eseguiti nei rispettivi dispositivi.

 
Back to Top



 
SmartBridge - Multi-Tenancy  (option)
Net LineDancer Smartbridge Structure

SmartBridge abilita il supporto non solo per la sovrapposizione di spazi IP, ma consente di operare su dispositivi geograficamente vicini al dispositivo sotto gestione. Questo non solo riduce la larghezza di banda, ma aumenta la concorrenza delle operazioni e riduce gli errori dovuti a errori di rete e timeout delle connessioni.

Questa è una funzione opzionale per Net LineDancer Enterprise edition. Si prega di contattare il  sales team per maggiori dettagli.

 
Back to Top



 
Zero-Touch (option)
Net LineDancer Zero-Touch Feature

Per lo start-up per i dispositivi di rete , non sono necessari tecnici specializzati. Questa procedura è chiamata zero-trip with Zero-Touch. Per esempio immagginiamo di che il server netLD si trovi a Tokyo e un dispositivo di rete da configurare si trovi nel branch office a Sapporo. E' sufficiente collegare il cavo di rete al dispositivo e questo sarà configurato automaticamente da netLD.

Ci sono due modi per conseguire questo risultato:

In primo luogo, abilitare il DHCP e server TFTP. Successivamente assegnare l'indirizzo IP al dispositivo. Questo è necessario poichè la procedura di Bootstrap del server netLD invia la configurazione al dispositivo.
Nota: Questa procedura è per Cisco IOS 12.2 o versioni successive. Startup Config non viene montato. E 'necessario che il DHCP sarebbe abilitato.

Il secondo modo è l'invio al branch-office di Sapporo di dispositivi con Bootstrap, che hanno già assegnato l'indirizzo IP del server netLD , da Tokyo a Sapporo. Sarà sufficiente collegare un cavo di rete a questo dispositivo di rete e sara configurato con Zero-Touch.
Per l'utente finale la configurazione è totalmente "Zero-Touch" , mentre per il fornitore di servizio è "One-Touch". Noi la chiamiamo entrambi Zero-touch.

 

Net LineDancer Linkage with NMS

1. Zero-Touch ripristino dello stesso tipo di dispositivo - Memory loss, error setting, restoring FLASH loss
2. Ripristino della configurazione di un nuovo dispositivo, anche se un dispositivo è memorizzato nella cache. .

Questa è una funzione opzionale per Net LineDancer Enterprise edition. Si prega di contattare il sales team per i dettagli.



 
Back to Top



 
Advanced Device Search
Net LineDancer Smartbridge Structure

È possibile cercare un dispositivo specifico per il filtraggio con le seguenti condizioni "AND", "OR":

* IP address, Hostname
* Backup Status(Success/Failure)
* Date for update
* Device Tag, Custom Field
* Vendor, Model, Version, Serial Number

 
Back to Top



 
Credential Import
Net LineDancer Importing Credentials

Con questa procedura è possibile importare credenziale utilizzando un i file Excel in modo di aggiunge una grande quantità di dispositivi e credenziali nello stesso tempo.

 
Back to Top



 
Custom Field
Net LineDancer Custom Device Field

È possibile aggiungere campi personalizzati in DeviceView e impostare le autorizzazioni utente per ogni campo personalizzato. Consente inoltre di denominare i campi personalizzati come si vuole.

 
Back to Top



 
User Management
Net LineDancer User Authority Setting

Net LineDancer Ver.11.04 migliora la gestionde degil utenti.
Sono disponibili 26 tipi di autorizzazioni per impostare le viste di netLD per ogni utente autoirzzato. Consente inoltre di autorizzare l'operazione per ogni rete di utenti.

 
Back to Top



 
Compliance Check
Net LineDancer real-time compliance feature

Non appena una regola è rotto nella configurazione del dispositivo, netLD rileva le periferiche che possono essere coinvolte e lo segnala agli amministratori. Il motore di conformità è semplice ma abbastanza potente per esprimere quasi ogni regola che si può pensare.
I criteri possono essere applicati a tutti i dispositivi presenti nell'inventario, oppure applicati a specifici gruppi di dispositivi.

 
Back to Top



 
Configuration Mismatch
Net LineDancer Configuration Mismatch feature

Se c'è una differenza tra la configurazione di start-up e la configurazione del dispositivo, verrà visualizzata una icona di violazione di stato. Si possono vedere i dettagli di queste differenze cliccando su questa icona. Poichè si possono rendere standard le configurazioni dei dispositivi , si possono recuperare facilmente le configurazione soprattutto quando si verificano errori.

 
Back to Top



 
Integeration with SNMPc
Net LineDancer Linkage with NMS

Dalla versione10.10 netLD può lavorare con SNMPc. Questo permette all'amministratore del sistema di adottare tutte le misure necessarie per far fronte ai problemi di rete.

 
Back to Top



 
Inventory Management
Net LineDancer Configuration Diff

Inventario hardware completo, incluso i dati del telaio, i numeri di serie del dispositivo, schede aggiuntive, alimentatori, e le unità di ventilazione. Questa funzionalità permette di mantenere allineati i contratti di supporto con l'hardware installato.

 
Back to Top



 
Configuration Diff
Net LineDancer Configuration Diff

È possibile confrontare due configurazioni, ogni configurazione per gli stessi dispositivi e più configurazioni per differenti dispositivi. .

Ad esempio, è possibile confrontare le configurazioni di un dispositivo tra running-config e startup-config.

 
Back to Top



 
Disaster Recovery
Net LineDancer Configuration Recovery

Se il dispositivo ha problemi, sarà necessario sostituirlo. Con questafunzionalità è possibile ripristinare .

Questo permette di archiviare le configurazsioni nel gruppo dei dispositivi sostituiti e restorare la configurazione.

 
Back to Top



 
IOS Password Change
Net LineDancer IOS Password Change tool

Eè possibile modificare le password IOS di più dispositivi ulizzando la procedura guidata di netLD. Tutto questo senza dover immettere nessuna riga di comando utilizzando delle pratiche finestre di dialogo.

 
Back to Top



 
Job History
Net LineDancer allows you to not only check job history and also compares outputs or recycle jobs.

All'interno del database netLD vengono archiviati tutti i Job histories.

Esso consente di sapere a prima vista di "Quando", "Chi" e "Quali" sono i lavori.

 
Back to Top



 
Command Runner with Scheduling
Net LineDancer Command Runner with Scheduling

È possibile inviare comandi a dispositivi per controllare o modificare le configurazioni direttamente da netLD utilizzando il Command Runner Tool. Ad esempio, è possibile utilizzare questo strumento per impostare i programmi per leaccess-list facendo clic su un pulsante.

 
Back to Top


Download

Scarica l'ultima versione del prodotto

Richiesta Demo

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver letto l'informativa relativa al Trattamento dati personali (richiesto)


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi