REPORTISTICA AVANZATA

Colmare la distanza tra IT e Business

Reporting VisualizationUn minuzioso sistema di monitoraggio che colleziona una vasta mole di dati dalla tua infrastruttura IT è uno strumento eccezionale, ma quello che aggiunge valore al nostro sistema è l'abilità di rappresentare, visivamente, tutti i dati collezionati in maniera semplice, attraverso una reportistica che può essere condivisa e resa comprensibile per tutti i rparti aziendali. Caratteristiche generali delal reportistica di op5 includono:

  • Report Direct: possibilità di produrre i report direttamente a schermo e quindi esportarli in PDF o CSV;
  • Reportistica pianificata con distribuzione automatica via email;
  • Inclusione o meno di grafici di performance;
  • Inclusione o meno di dati per eventi specifici;
  • Modifica diretta a schermo dei report - nessun bisogno di ricominiciare daccapo se hai bisogno di cambiare un parametro specifico come un intervallo di tempo;

Reportistica pianificata per il tuo business.

La reportistica pianificata rende la condivisione di informazioni nella tua azienda incredibilmente facile. Usando la funzione di pianificazione, puoi scegliere di ricevere report automatizzati direttamente via email, su base settimanale o mensile. Puoi pianificare questa attività anche per periodi di tempo diversi, come "ultime 24 ore", "ultima settimana", "ultimi 30 giorni" o specificando date precise. C'è anche la possibilità di escludere informazioni dai report, in modo che tu possa escludere dai dati presentati, per esempio, dei downtime programmati.

Report sulla disponibilità

op5 Monitor supporta un vasto numero di report sulla disponibilità, che traccia l'up-time della tua rete. Per esempio, i report possono essere usati per tracciare la disponibilità di servizi e la raggiungibilità di sistemi secondo precisi schemi temporali, potendo ottenere un quadro puntuale del quando e del perchè sia avvenuto un downtime.

SLA - Service Level Agreement

In op5 è possibile elaborare report SLA, Service Level Agreement, per verificare il rispetto di precise soglie contrattuali in essere verso clienti o da fornitori di servizi.

Elenco allarmi

Fra i report più potenti possiamo annoverare quello riguardante gli allarmi emessi e, in particolare, quello che elenca la classifica di host e servizi che maggiormente hanno innescato alert nell'unità di tempo prescelta, sintomo che consente di evidenziare rapidamente dispositivi problematici e mal configurati.

Download

Compila il form per scaricare la VM di op5

Contattaci

    Azienda

    Il tuo nome (richiesto)

    Il tuo cognome (richiesto)

    La tua posizione

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

    Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo i termini della Informativa Estesa di cui confermo la presa visione.

    [recaptcha size:compact]